RIVISTA ONLINE

Translate

giovedì 18 maggio 2017

BLUE WHALE


Gioco sporco
la morte a scopo
libero sfogo
di plagio di menti
giovani anime
rubate al mondo
allunga la mano
a chi cade nel fondo,
non vedi l’abisso
del blu profondo?
Ripara le tue orecchie
dal rumore di vuoto,
salva questi adolescenti
feticcio scaltro,
corpi nel baratro
curatore bulgaro
padre diavolo
figlio di zingaro.
La mente è un tritacarne
basta attivarlo,
spegni la tv e non farlo.
Dei cetacei si sacrificano
si spiaggiano a riva
per lasciarsi morire,
adolescenti deboli
si auto lesionano
sette giorni su sette
si lanciano nel vuoto

e non ritornano. 



Fabrizio Raccis